PASTA MADRE: la creazione (come io ho fatto Spiga)

Ciao a Tutti…cuochesse e cuochessini!!!

dopo aver ciarlato tanto  nel post precedente [https://cucinaconmeblog.wordpress.com/2014/06/10/la-pasta-madre-una-magia-che-tutti-possiamo-fare/]oggi vi scrivo di come ho creato SPIGA,  il mio lievito madre, che è nata il 14 aprile del 2014

dose per l’innesco di Spiga

  • 200 grammi FARINA MANITOBA PURA (io ho usato la Molino Gatti)

IMG_0241

  • 100 grammi di acqua tiepida (calda dal rubinetto)

IMG_0244

  • 1 cucchiaino di sciroppo di riso

IMG_0245

come potete vedere con una bilancia con funzione Tara il tutto è facilitato, perchè si sporca un solo contenitore in cui faremo anche l’impasto che poi riporremo sul vaso che avremo fatto bollire e copriremo con la pellicola, bucheremo la pellicola con i rebbi di una forchetta, poi sopra la tela di cotone stretta con l’elastico!

ho impastato il tutto nella ciotola predisposta, poi ho messo la mia palletta di impasto nel vaso e ho fatto la croce ( ma si può anche non fare!) e ho atteso 48 ore!!!!

IMG_0249

IMG_0247

20140414_224603

dopo 48 ore si presenteranno i primi alveoli!!!!

IMG_0251

e poi… nulla intanto impastatela.. mettetela li per 48 ore e poi parleremo dei rinfreschi!

buona pasta madre  a tutti!!! smuakkeve!!! :*

Papina

Annunci

6 pensieri su “PASTA MADRE: la creazione (come io ho fatto Spiga)

grazie per aver lasciato il tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...