Besciamella VEG senza burro e senza Roux

Ciao A tutti cuochini e cuochessine!!!

incredibile ma vero!! sto ancora in mezzo a voi!!! se avete avuto piacere di mettere il like avrete visto che la pagina fb è stata viva in tutto questo tempo!!!

oggi vi do una ricetta che non è manco mia è di Elisabetta de Il goloso Mangiar sano per fare la besciamella senza burro e senza roux..quindi che non vi farà uscire matti perchè fa i grumi… 😛

Besciamella VEGAN

DOSE NORMALE

  • 100 g  di farina 0 setacciata
  • 500 ml di latte di soia
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • sale un pizzichino
  • noce moscata grattugiata a piacere

DOSE PICCOLA

  • 50 g di farina 0 setacciata
  • 250 ml di latte di soia
  • 1 cucchiaio di olio di semi  ( o 2 piccoli)
  • un pizzichino di sale
  • noce moscata a piacere

Si prende un pentolino e si mescolano tutti gli ingredienti, molto bene, con una frusta.

si mette sul fuoco fino a diventare cremosa.

l’olio si può mettere anche a metà prima della cottura  e metà quando si è rappresa.

buona gratinatura a tutti!!! :*  smuakkeve!

la vostra.. ritornata.. Papina

Polenta Gratinata con salsa di Funghi

Avevo congelato una vaschetta di Russule trovate nel bosco.. ebbene si.. sono una che ama la natura e raccogliere quello che ci dona.. mi sa di una cosa un pò primitiva un pò vecchie origini :))))  insomma.. avevo i funghi congelati.. una bustina di funghi porcini secchi che sarebbero scaduti entro una settimana 😛  hiihih e nulla ho provato ad utilizzarli lanciandomi in questa ricetta che non avevo mai sperimentato! a me è venuta una bella teglia da forno e vi dico le dosi che ho messo!!!

  • dose per due persone di  farina per polenta istantanea
    • 3 bicchieri d’acqua
    • 1 cucchiaino di sale
    • 1 bicchiere di farina per polenta
  • un vaso grande di pomodori pelati (bio.. io ho quelli che abbiamo fatto alla fine dell’estate coi pomodori del mio orto)
  • 300 gr besciamella (metà della dose di questa)
  • 40 gr funghi porcini secchi
  • Olio EVO bio
  • 1 petalo d’aglio in camica

COME HO FATTO

si fa la besciamella come da procedimento della ricettina che vi ho linkato e si mette a freddare!!!  si mette un pentolino con un paio di bicchieri d’acqua a scaldare e quando bolle ci si mettono dentro i funghi porcini.. si fanno bollire per circa 5 minuti, poi si tirano fuori e si filtra l’acqua di cottura senza buttarla!  su mette un fondo d’olio di circa 2 cucchiai con l’aglio in camicia e quando va si mettono dentro i funghi scolati (io levo l’aglio!) e poco dopo il pomodoro e si lascia sobbollire a fiamma bassa per una buona mezz’ora in modo che il pomodoro faccia una bella cremina e tiri bene senza attaccarsi… mescoliamo ogni tanto…

 DSC_0082

nel frattempo prepariamo la polenta, mettendo a scaldare l’acqua con il cucchiaino di sale e versandola a pioggia quando l’acqua bolle.. poi la versiamo su una spianatoia di legno e cerchiamo di lasciarla un pò freddare in pò….

DSC_0083

a questo punto abbiamo tutti gli ingredienti pronti.. non ci resta che “assemblare” il nostro piatto… io ho versato quasi tutta la  besciamella nella salsa ai funghi, lasciandone circa 4 cucchiai per la guarnizione.. si taglia la polenta a fettine sottili e si parte…

DSC_0084

su una pirofila imburrata si mette una paio di cucchiaiate di salsa+ besciamella poi si incomincia a fare i strati di salsa e polenta con una goccia ogni tanto di besciamella.. nell’ultimo strato si mette tutta la rimanente besciamella a coprire

DSC_0087  DSC_0088

e si inforna in forno ventilato a 180°C per 15 minuti controllando il grado di gratinatura desiderata!!!

DSC_0089

alla fine dovrebbe uscire una cosa del genere!! io consiglio di portare a tavola direttamente sulla pirofila di cottura e sporzionare in tavola!!

BUON APPETITO!!!!

   DSC_0093

un idea carina avendo  più tempo e un numero di ciotolini da forno in quantità  sufficiente rispetto ai commensali, è quella di fare delle mono porzioni singole!!!!

a piacere si potrebbe mettere del parmigiano (no bugia a me piace il Padano!) grattugiato ma io  sulla pasta non amo l’abbinamento funghi e grana!

spero che l’idea vi piaccia!! vi mando un grande bacio :* Papina

Besciamella

Questa ricetta l’ho presa da un vecchio TU (la rivista)  troppi anni fa… facevo ancora le superiori!!!

ne vengono circa 600 grammi e è una dose che a me basta per una teglia di pasta al forno o per gratinare delle verdure.. se vedere che è poca potete raddoppiare le dosi o fare le dovute proporzioni per diminuirla se ve ne servono un paio di cucchiai o poco più!

  • 50 gr di Burro
  • 50 gr di Farina
  • 500 ml (mezzo litro) di latte – io uso il Grifo intero
  • sale
  • noce moscata (intera da grattugiare!)

si fa fondere a fiamma bassissima il burro in un tegame antiaderente con un cucchiaio  o due, di latte. Quando il burro è sciolto, mescolarci la farina con un cucchiaio di legno e far cuocere mescolando di continuo per  circa 5 minuti. Scaldare il latte in un pentolino senza farlo bollire.  Aggiungere il latte caldo, a poco a poco, mescolando. Cuocere circa 10 minuti.  è pronta quando comincia ad addensarsi.

Togliere dal fuoco e aggiungere il sale e la noce moscata grattugiata.

besciamella

buona “gratinatura” a tutti!!!  😛

la vostra Papina